15/12/2016

100 anni di storia della sinistra italiana

Un libro interessante, documentato, rigoroso, sulla storia della sinistra italiana.Un contributo importante per dare un giudizio sereno sul ruolo della sinistra, del PSI e dei partiti laici nella storia della democrazia italiana. Giuseppe Tamburrano ha un obiettivo: raccontare la storia della sinistra, del socialismo. Documentare l’impegno secolare del popolo di sinistra per la libertà e la solidarietà.



In un mondo dominato dalla Finanza e dal Mercato, dove le differenze sono sempre più insopportabili Tamburrano vuole  fornire un autorevole e approfondito contributo alla conoscenza  della storia dei partiti della sinistra ed in particolare del Partito Socialista. È preciso. È convincente. È, a volte, ironico. È rispettoso con tutto e con tutti. C’è a volte una nota di amara melanconia. Ma non è rassegnato. Non si arrende. Non rinuncia alle sue idee: è convinto che conoscere l’epopea del socialismo può servire a ricostruire la passione e la militanza politica.
Il libro “La sinistra italiana” non è scritto solo per gli esperti, per gli studiosi, per gli storici. È per tutti, per far sapere, per far conoscere, per approfondire, per ricordare le vicende della storia della sinistra italiana.

 

Sugli autori:
La Fondazione Pietro Nenni è un Istituto di studi e di ricerca politica, storica e sindacale che nasce nel 1985, riconosciuto con decreto del Presidente della Repubblica nel 1986.
Come recita l’articolo 2 dello statuto: “La Fondazione non ha fini di lucro e ha lo scopo di promuovere ed attuare studi e ricerche, convegni, seminari ed ogni altra iniziativa tendente all’approfondimento dei problemi concernenti lo sviluppo sociale, politico, culturale ed economico della società contemporanea a sviluppare la conoscenza e la cooperazione tra i popoli”.
Dal 2012 è iniziata una importante collaborazione con la UIL, il lavoro e la cultura sono i temi di comune interesse rispetto ai quali sono strutturati numerosi progetti.
La Fondazione Nenni ha una rivista, “L’articolo1”, e un blog di discussione politica.
La Biblioteca (24.000 volumi, 7.000 foto, 2.000 opuscoli e 365 collezioni di periodici) e gli archivi storici (15, tra cui Nenni, Giugni, Ferri, Solari), sono aperti al pubblico.

La Presentazione:

Il 15 Dicembre si è tentuta nella "Sala degli atti parlamentari" della Biblioteca del Senato di piazza Minerva a Roma la presentazione del libro.
L'evento è stato presieduto da Giorgio Benvenuto ed hanno preso parte: Emanuele Macaluso, Giorgio Napolitano, Riccardo Nencini, Cesare Salvi,Walter Veltroni, Lucio Villari, Sergio Zavoli, Giuseppe Vacca.
Inoltre è stato presente ed è intervenuto l'autore Giuseppe Tamburrano. Di seguito alcune foto dell'evento.

La platea dell'evento.

 

Sul palco l'Autore Giuseppe Tamburrano, Achiropita Titti Scorza, Giorgio Benvenuto, Natalia Picccione e Antonio Tedesco.

Share :

Lascia un commento

Facci sapere cosa ne pensi.